Quali costumi per bambini vedremo a Carnevale 2019?

Quali costumi per bambini vedremo a Carnevale 2019?

21/01/2019 0 Di Redazione Mondo Mamma

Quest’anno sembra proprio che il Carnevale voglia farsi desiderare. Infatti, guardando il calendario, Giovedì Grasso non arriverà prima della fine di febbraio, mentre per l’ultimo giorno di festa, ossia Martedì Grasso, dovremo aspettare addirittura il 5 di marzo!

Per tutte le amanti delle feste in maschera, in realtà, questa è tutt’altro che una cattiva notizia. Come prima cosa ci sarà più tempo per smaltire gli abbondanti pasti ingurgitati durante le feste, e in seconda battuta i giorni di attesa ci aiuteranno a scegliere meglio quale costume indossare per le feste in maschera, lasciandoci più tempo a disposizione per seguire meglio i nostri figli a trovare e/o realizzare il travestimento che desiderano (potremmo addirittura sbizzarrirci e organizzare con calma una festa in maschera a casa nostra!).

Inutile sottolineare che per i bambini, che di Carnevali ne hanno visti pochi, questa festa è una delle più attese dell’anno, perciò la scelta del costume è molto importante. Perciò, che siate abili sarte in grado di realizzare da voi l’abito, o che come molte di noi comuni mortali non abbiate il talento né tantomeno il tempo per tagliare e cucire, vediamo qualche idea da cui prendere spunto per il vestito.

Le New Entry 2019

Se siete delle mamme sempre sul pezzo e vi state chiedendo quali saranno i nuovi costumi di Carnevale per bambini che vedremo quest’anno, non possiamo fare a meno che guardare ai film usciti tra la fine dello scorso anno e l’inizio di questo. Se parliamo di costumi per una bambina, ad esempio, è il caso di citare Mary Poppins, la famosa tata tornata sul grande schermo dopo una lunga assenza e interpretata dall’attrice Emily Blunt. Online si trova già la nuova versione del costume di Mary Poppins per bambina, con tanto di uniforme, farfallino rosso e immancabile bombetta. Potete completare il travestimento con un ombrello nero da abbinare al vestito.

Se invece parliamo di maschietti, non possiamo non notare il nuovo e sfavillante costume giallo e verde sfoggiato da Aquaman nell’ultimo film incentrato sul super eroe (interpretato da Jason Momoa). È anche grazie alla sua tuta speciale che il re di Atlantide riesce a muoversi così velocemente sott’acqua, combattendo i nemici col suo magico tridente, in grado di richiamare fulmini proprio come fa il martello del suo collega super eroe Thor.

I grandi classici: super eroi per bambini e principesse per bambine

D’altra parte, nonostante le novità dell’ultimo anno, i super eroi sono sempre in cima ai desideri dei bambini, molti dei quali aspettano tutto l’anno per travestirsi da Spiderman, Superman, Batman, Iron Man e compagnia bella.

Ma i grandi classici tengono banco anche sul fronte femminucce, per le quali il Carnevale 2019 sarà l’occasione perfetta per sfoggiare un elegante vestito da principessa, che con ogni probabilità sarà una delle principesse Disney (trovate tutti i vestiti qui). Negli ultimi due anni ha avuto un certo successo l’abito da ballo di Belle, della Bella e la Bestia, ma ancora una volta ci aspettiamo il successo assoluto dell’vestito di Elsa di Frozen, che non sembra temere confronti.

E per i più piccoli?

Anche i bimbi più piccoli hanno il diritto di travestirsi da quello che vogliono. Anzi, probabilmente bisognerebbe approfittare per travestirli anche se sono nati da poco, perché saranno ancora più dolci e buffi nei panni di un ortaggio come una carota (la zucca invece meglio ad Halloween) o di un animale inconsueto come un polpo o un pavone! Se sono sui 3-4 anni, invece, è probabile che abbiano già i loro gusti e quindi sarà difficile convincerli a indossare un abito che non sia quello di un personaggio dei Super Pigiamini, di Masha e Orso, o di Paw Patrol!

E voi? Che intenzioni avete per il prossimo Carnevale?