Gemelli eterozigoti

Gemelli eterozigoti

04/01/2019 0 Di Redazione Mondo Mamma

Hai due gemelli? I gemelli eterozigoti hanno origine dalla fecondazione simultanea di due ovociti da parte di due spermatozoi differenti.

Rispetto a quanto accade con gli omozigoti, in questo caso ogni zigote si sviluppa indipendentemente dall’altro e gli embrioni che ne originano risultano essere geneticamente different: non condividono la stessa placenta nè la medesima cavità amniotica. Essi possono essere o meno del medesimo sesso.

La percularità è che, a differenza dei gemelli monozigoti non saranno identici ma saranno “gemelli diversi”: possono assomigliarsi, anche molto, ma non saranno perfettamente uguali.

I gemelli eterozigoti, pur derivando da una stessa gravidanza, non hanno in comune il medesimo DNA e, di conseguenza, non condividono il medesimo gruppo sanguigno.

 

Potrebbe interessarti anche l’argomento GEMELLI OMOZIGOTI