Estrattore di succo

Estrattore di succo

31/03/2020 Off Di Redazione Mondo Mamma

Ricette salutari da realizzare con l’estrattore di succo

Se hai acquistato un estrattore di succo o sei in procinto di farlo, sicuramente ti starai chiedendo quali sono i migliori abbinamenti tra frutta e verdura per realizzare estratti gustosi e salutari. Per questo oggi vogliamo consigliarti alcune buone ricette da realizzare con gli estrattori, adatte a tutti e gustose anche per i palati più esigenti. Prima di partire con i consigli culinari vediamo quali sono i vantaggi di avere in casa un estrattore di succo sia per la salute che per il portafoglio.

 

L’importanza di avere un estrattore di succo a casa

L’estrattore di succo è un elettrodomestico capace di estrarre letteralmente il succo di frutta e verdura, ovvero la parte più nutriente dei vegetali. All’interno del succo lavorato delicatamente dalla coclea, la componente a forma di spirale che separa buccia, polpa e succhi, si trovano proteine e nutrienti dall’alto valore anti-ossidante, drenante e curativo. Un estratto di succo composto da frutta e verdura è in grado di coprire un importante fetta del nostro fabbisogno energetico quotidiano considerando si raccomanda l’assunzione quotidiana di almeno cinque porzioni di frutta e verdura. Ecco quindi alcune ricette per migliorare la tua salute grazie al potere nutritivo degli estrattori

 

Estratto di succo dimagrante

Per chi desidera tornare in forma ma trova poco stimolante mangiare verdure bollite e frutta per merenda l’estratto di succo è la soluzione ottimale. Difatti il sapore sfizioso renderà la colazione o la merenda un momento tutt’altro che frustrante rispetto ad uno yogurt magro acidulo e privo di sapore. Per realizzare un ottimo estratto dimagrante dovrai procurarti i seguenti vegetali:

  • Ananas
  • Mela
  • Carciofo
  • Limone

Componi il tuo estratto di succo facendo attenzione alle dosi perché il sapore acidulo del limone e quello persistente del carciofo potrebbero coprire troppo quello dolciastro e piacevole dell’ananas e della mala. Quindi per una persona raccomandiamo una mela intera, 30 grammi di ananas, 30 grammi di carciofo e mezzo limone. Perché questi ingredienti? La mela è un alimento a calorie negative perché la sua digestione comporta un dispendio calorico maggiore di quelle che si assumono mangiandola. È saziante e nutriente ed il suo gusto zuccherino rende l’estratto piacevole. Lo stesso vale per l’ananas la cui composizione è rinomata per gli effetti drenanti e sgonfianti oltre ad avere benefici nella riattivazione metabolica. Il carciofo, infine, offre un effetto altamente detossinante.

Estratto di succo per migliorare la concentrazione

Se soffri di stress e stanchezza mentale puoi fare ricorso ai benefici del nostro estratto specifico per chi desidera risollevare la concentrazione. Qualora dovessi sentirti spossato e demotivato per lungo tempo, tuttavia, dovresti rivolgerti ad un medico e accertare che il tuo fisico non sia bloccato da altre problematiche. In ogni caso per supportare questa fase difficile ecco cosa dovrai inserire nel tuo estrattore per dare un supporto alla tua mente e alla tua capacità di concentrazione:

  • Arancia
  • Limone
  • Zenzero
  • Spinaci

Gli ingredienti elencati non sono troppo calorici e zuccherosi per cui puoi concederti di abbondare con le dosi. Presta attenzione alle arance perché, soprattutto nelle ore serali, possono rivelarsi difficili da smaltire e rallentare il tuo metabolismo. Per questo consigliamo di assumere questo estratto al mattino o, al massimo, durante lo snack pomeridiano e rigorosamente entro le ore 17.00. TI servirà un’arancia, un limone, 30 grammi di zenzero e 100 grammi di spinaci. Gli spinaci non devono essere cotti ma semplicemente lavati bene sotto l’acqua corrente. Non eliminare i gambi ma limitati ad inserirli integri nell’estrattore. In questo modo farai il carico di vitamina C e ferro, due componenti essenziali per ritrovare la concentrazione e la voglia di fare.

Estratto di succo per rafforzare il sistema immunitario

Infine eccoci giunti ad un estratto utile al benessere di tutta la famiglia. Rafforzare il sistema immunitario significa prima di tutto porsi al riparo da influenze stagionali e piccoli acciacchi quotidiani che, se non curati, possono sfociare in fastidiose complicanze. Un sistema immunitario forte passa attraverso abitudini salutari rigorose, tra cui il consumo di vitamina C e di vitamina D. Quest’ultima è difficile da reperire in cucina perché proviene principalmente dall’esposizione ai raggi solari. Per colmare questo tipo di lacuna potresti inserire nel tuo estrattore di succo  i seguenti alimenti, tradizionalmente ricchi di vitamine e micro-nutrienti essenziali come il magnesio ed il ferro.

  • Spinaci
  • Bietole
  • Funghi
  • Arancia
  • Mela
  • Banana

Per le dosi raccomandiamo di utilizzare mezza banana e mezza arancia a persona. Via libera per le dosi degli altri ingredienti che sono ricchi di vitamina D e che non apportano calorie o zuccheri in eccesso. L’estratto potrà essere “addolcito” con un cucchiaino di miele o, meglio, da una piccola quantità di vero sciroppo d’acero.