Emorroidi

Le emorroidi sono vene poste all’interno del canale anale che, in alcune condizioni, si ingrandiscono. Vengono suddivise in interne ed esterne ed in I, II, III e IV grado.

  • I grado: emorroidi completamente interne
  • II grado: fuoriescono dal bordo anale al momento della defecazione e poi rientrano spontaneamente
  • III grado: fuoriescono dal bordo anale al momento della defecazione, ma devono essere riposizionate all’interno del canale anale manualmente
  • IV grado: esterne al canale anale.

E’ importante precisare però che Noi di Mondomamma.org riportiamo solo quanto scritto sugli altri siti di notizie e non siamo medici. Per avere maggiori informazioni bisogna rivolgersi ad un medico specialista.

Emorroidi: quali sone le cause?

I principali fattori sono:

  • costituzione somatica
  • invecchiamento
  • stitichezza
  • gravidanza
  • familiarità
  • sforzo intenso durante l’evacuazione
  • passare lungo di tempo sulla toilette

Altre cause riguardano :

  • alimentazione – sono da evitare: alcool, spezie, cacao, cibi piccanti, crostacei
  • posizione abituale – lavori sedentari in posizione seduta
  • sport particolari – equitazione, motociclismo, sollevamento pesi, ciclismo
  • fattori endocrino-genitali – assunzione e/o modifiche ormonali (es. pillola anti-concezionale, ovulazione, mestruazione)

Quali sono i sintomi delle emorroidi?

I sintomi sono: prurito, dolore, emissione di sangue e protrusione all’esterno.

I Trattamenti

Le emorroidi possono essere rimosse tramite un intervento chirurgico.