Bambini: come aumentare l’autostima

Bambini: come aumentare l’autostima

03/10/2018 0 Di Redazione Mondo Mamma

Vuoi aiutare il tuo bambino a coltivare la sua autostima? In questo articolo parleremo di come aumentare l’autostima.

I bambini, aiutati dai propri genitori, possono crescere sani e forti non soltanto fisicamente ma anche nello spirito: è fondamentale che il bambino acquisisca autostima di sé per poter esprimere al meglio tutte le sue potenzialità e la sua personalità.

In che modo i genitori possono aiutarlo a crescere consapevole di sé e del proprio valore? Eccovi alcuni consigli da applicare nella vita quotidiana per aiutare vostro figlio a coltivare la propria autostima.

AMORE INCONDIZIONATO: sentirsi accettati per quello che si è e non per quello che il genitore vorrebbe che si fosse è fondamentale per il bambino. Coccolatelo, siate affettuosi e dimostrategli sempre il bene che provate: l’affetto incondizionato è alla base dell’autostima durante l’infanzia.

CREDERE IN LUI: è fondamentale sostenerlo e dargli fiducia. Talvolta basta anche una semplice frase come “Sono certo che ce la farai” o “Mi fido di te” per aiutare il bambino a credere nelle proprie capacità. Se vostro figlio si scoraggia a causa di una delusione bisogna aiutarlo a rialzarsi, facendogli capire che nella vita i fallimenti sono naturali e che con il lungo andare gli sforzi vengono sempre ricompensati.

LASCIATE CHE SBAGLI: incoraggiate il bambino a trovare nuove amicizie, a esplorare nuove cose e a fare nuove esperienze anche se c’è la probabilità di un insuccesso. Sebbene sia difficile resistere alla tentazione di intervenire per aiutarlo o semplicemente per metterlo in guardia, è fondamentale che il bambino sperimenti e comprenda da solo cosa è giusto e cosa è sbagliato. La libertà lo aiuterà ad essere meno dipendente da voi e inevitabilmente questo aumenterà la sua autostima.