Vomito nei bambini : cosa devono mangiare?

Vomito nei bambini : cosa devono mangiare?

luglio 28, 2018 0 Di Marika

Il vomito nei bambini è un disturbo piuttosto comune che può essere scatenato da un’influenza, da un virus o da una cattiva digestione. Come bisogna procedere in questi casi?

E’ necessario che venga abolito qualsiasi cibo solido, compresi i farmaci per bocca, per le prime otto ore dal vomito: successivamente sarà possibile somministrare dei liquidi un po’ alla volta per reintegrare le perdite di acqua, zuccheri e sali minerali. La bevanda da offrire al bambino è una soluzione elettrolitica: per prepararla si aggiungono, per ogni litro e mezzo di acqua n cucchiaino di zucchero e mezzo cucchiaino di sale. Per i bambini più grandi sono indicati anche tè,camomilla o una spremuta di limone.

Dopo circa 4-6 ore è possibile dare al bambino cibi solidi leggeri (senza mai forzarlo): ldieta da adottare nel caso in cui il vostro bambino sia soggetto ad episodi di vomito prevede riso o pasta in bianco, carne bianca (pollo o tacchino),pesce bollito (merluzzo o sogliola), minestre di cereali, verdure bollite (preziosa perché ricca di sali minerali) e soprattutto spuntini a base di biscotti secchi,crackers, gallette friabili e fette biscottate.

Trascorse 24 ore si può riprendere la normale alimentazione.